I miei Preferiti

La mia guida di Tokyo

Hai trovato qualcosa di interessante? Fai clic sul cuore nell'articolo per aggiungere una pagina di questo sito ai Preferiti.

Inizio del testo principale.

Updated: February 4, 2021

Accarezzati dalla brezza fresca in riva all’acqua

A Tokyo c’è una rete di canali che, con diverse arterie, attraversa la città e che, in passato, quando la città si chiamava Edo, era utilizzata per gli spostamenti fluviali di persone e cose. Oggi, questi fiumi sono diventati luoghi dove lasciarsi alle spalle il caos cittadino della grande capitale in continuo movimento ed evoluzione.

Per cambiare marcia rispetto ai ritmi quotidiani, una passeggiata lungo il fiume Sumida, vicino a una delle più antiche stazioni ferroviarie della città, può essere la soluzione. Accarezzati dall’aria fresca che arriva dall’acqua, si possono ammirare paesaggi visibili solo dalla riva del fiume e trascorrere poi il resto della giornata a Tokyo Mizumachi®, facendo shopping o magari godendosi una cenetta nella zona ristorazione contigua ad un verde e moderno parco. E, da Tokyo Mizumachi®, si arriva anche nelle vicinanze della TOKYO SKYTREE®!

Suggerimenti

  • Per fare colazione all’aperto, meglio arrivare presto per evitare la folla.
  • Attenzione ai ciclisti e agli altri passanti quando si cammina sul passaggio pedonale sotto il ponte.
  • Scarpe comode, specialmente se si ha intenzione di camminare lungo il Sumida dalla stazione di Asakusa fino alla TOKYO SKYTREE.
  • Quando si attraversa il ponte pedonale, non appoggiarsi alle ringhiere e non sporgersi tenendo dispositivi elettronici.

Un paradiso per lo shopping sull’acqua

Poco distante dalla TOKYO SKYTREE, la torre più alta mai costruita in Giappone, c’è Tokyo Mizumachi che, nei suoi ampi spazi, propone il meglio della zona, da scoprire godendosi il fiume e il parco e passando da un caffé all’altro, per poi cenare all’aperto sul prato nella bella stagione. A Tokyo Mizumachi non ci sono parcheggi per auto, ma per biciclette sì: spostarsi in bicicletta è un ottimo modo per conoscere meglio Tokyo e provare tutto ciò che ha da offrire.
Da questa zona sull’acqua si arriva nella magica atmosfera della Tokyo più popolare, facilmente raggiungibile magari dopo aver trascorso qualche ora nel parco a guardare le nuvole distesi sul prato o a passeggiare, prendendo poi Mizumachi come punto di partenza per un’avventura cittadina. A Tokyo Mizumachi sono benvenuti anche i cani, a patto che siano tenuti al guinzaglio. Particolarmente consigliata è una visita in primavera, quando nel parco i ciliegi fioriscono e arricchiscono il panorama con i loro delicati petali rosa. In questa zona sull’acqua, insomma, c’è solo l’imbarazzo della scelta, anche per raggiungere le aree più famose.
Da Tokyo Mizumachi si arriva facilmente in molti posti di interesse culturale, a cominciare dalla stazione Asakusa, a 5 minuti di cammino; dalla stazione si ha una vasta scelta in fatto di negozietti di souvenir e articoli vari lungo Nakamise-dori, la via che, dal famoso portale con la grande lanterna rossa, conduce al tempio Senso-ji e alla sua pagoda. Sempre da Tokyo Mizumachi, ma nella direzione opposta, si arriva al centro commerciale completo di acquario Tokyo Solamachi, sul Sumida, e alla Tokyo Skytree, magari per salire fino in cima. Qualsiasi percorso si abbia in mente, Mizumachi è sempre il posto giusto.

Il ponte pedonale verso nuove zone di Tokyo

Per ammirare il panorama camminando invece di guardarlo dal finestrino di un treno, il ponte pedonale Sumida River Walk, realizzato in ferro e cemento armato, è perfetto per attraversare i 130 metri di larghezza del fiume Sumida dalle 7 del mattino alle 22.
Da questo nuovo ponte pedonale si ha una splendida vista sul Sumida e dintorni, mentre in alto passano i treni della linea Tobu. Una volta in zona, si può fare tappa alla stazione Asakusa, al vicino tempio Senso-ji e a via Nakamise, per poi raggiungere Tokyo Mizumachi e Skytree Town.
L’aria fresca che sale dal fiume tonifica e dà modo di guardare la vita di Tokyo da una nuova prospettiva. Attraversando il ponte, occhio ai panorami unici del lungofiume visibili solo da qui, ma anche alle finestrelle in basso, da cui si vede l’acqua che scorre sotto i propri piedi. Con gli abitanti che vanno in bicicletta lungo il fiume, il luogo è anche perfetto per splendide foto della TOKYO SKYTREE che si staglia sull’acqua, sull’area dello shopping di Tokyo Mizumachi e sul parco.

Guide sul Lungomare