I miei Preferiti

La mia guida di Tokyo

Hai trovato qualcosa di interessante? Fai clic sul cuore nell'articolo per aggiungere una pagina di questo sito ai Preferiti.

chichijima-island

Inizio del testo principale.

Updated: December 12, 2019

Tra tartarughe verdi e il relitto di una nave da carico

Sull'isola di Chichijima, a 1.000 chilometri a sud di Tokyo, spiagge bianche, natura incontaminata, flora e fauna incantevoli e panorami mozzafiato. Per vedere Tokyo da un punto di vista diverso, l'isola è abbastanza piccola da essere esplorata in un giorno o due, ma tanto ricca da richiedere anche più tempo.

Suggerimenti

  • Immersioni per vedere il relitto della nave da carico Hinko-maru
  • Le meraviglie del parco Ogamiyama
  • Da un'isola all'altra fino a Minamijima

Come andarci

A Chichijima si arriva con la nave Ogasawara-maru che parte dal molo Takeshiba.

Il viaggio dura 24 ore, con partenze da Tokyo ogni tre giorni nei mesi caldi e ogni sei giorni nei mesi freddi.

Il panorama dal parco Ogamiyama

Il parco Ogamiyama si trova nella zona nord dell'isola e subito dietro ci sono verdi colline e il santuario Ogamiyama-jinja. Il verde dei boschi, il blu dell'oceano e il bianco della sabbia sono uno sfondo perfetto da fotografare. A poca distanza, accanto al porto Futami, c'è la maggior parte dei ristoranti e dei locali dove gustare le specialità locali a base di tartaruga marina.

Spiagge grandi e piccole

A Chichijima ci sono molte spiagge, ognuna con caratteristiche diverse: Kominato, la più lunga, è adatta per pagaiare in acque basse; Miyanohama (zona marina speciale) è il paradiso dello snorkeling, e Hatsuneura è un paradiso da raggiungere in 70 minuti a piedi attraverso la foresta.

Immersioni nel relitto di una nave da carico giapponese

Il relitto della nave da carico Hinko-maru affondata da un siluro durante la seconda guerra mondiale è visibile dalla spiaggia Sakaiura. Chi è in vena di avventura e ha con sé l'attrezzatura necessaria può immergersi nelle acque limpidissime per ispezionare da vicino ciò che resta della nave e vedere i pesci che ci vivono.

Una delle isole più esclusive del Giappone

Un chilometro a sud dell'isola c'è Minamijima, ricca di rarità in quanto a fauna e flora. L'isola può essere visitata solo da cento turisti al giorno, accompagnati da una guida autorizzata. Da non perdere, le tartarughe verdi e gli uccelli marini che vivono sulle rocce frastagliate e sulle spiagge bianche.

 

All'aperto

 

Spiagge

 

Biblioteche & Centri educativi

 

Link utili

Attrazioni nelle Vicinanze