I miei Preferiti

La mia guida di Tokyo

Hai trovato qualcosa di interessante? Fai clic sul cuore nell'articolo per aggiungere una pagina di questo sito ai Preferiti.

Inizio del testo principale.

Updated: August 6, 2019

Acque cristalline, simpatici delfini e alberi maestosi

Un viaggio sull'isola di Mikurashima significa nuotare con i delfini e salire sul vulcano Oyama. L'isola ha una superficie di soli 20 chilometri quadrati e quasi quattrocento abitanti ed è ricca di vegetazione, con flora e fauna autoctone. I bungalow del campeggio, le escursioni e le visite guidate per vedere i delfini si prenotano nell'ufficio turistico locale.

Suggerimenti

  • Delfini da fotografare dalla barca o nuotandogli accanto con le visite guidate
  • Escursioni sul vulcano Oyama con vista sulle isole Izu

Come andarci

Dal molo Takeshiba: in nave di notte (7 ore e 30 minuti) con sosta all'isola Miyakejima e arrivo a Mikurashima la mattina.
Dall'aeroporto di Haneda o Chofu: voli fino a Oshima o Hachijojima e poi in traghetto fino a Mikurashima (tempo complessivo: 80 minuti).

Nuotando con i delfini

Ad accrescere la popolazione dell'isola seppure temporaneamente da aprile a novembre sono i delfini. L'ufficio turistico locale organizza visite guidate da prenotare per raggiungere le acque in barca. Nuotando nell'oceano, ci si ritrova in mezzo a gruppi di simpatici delfini. Si può anche semplicemente galleggiare sull'acqua o fotografare i delfini restando in barca.

Alberi maestosi e piante sul vulcano Oyama

Passeggiando nel parco Ebine si ha modo di vedere la varietà autoctona di orchidee 'nioi ebine' e, nei boschi, alberi di bosso, faggi, gelsi e il grande castagno di Mikurashima dal diametro di più di cinque metri. Per conoscere in modo più approfondito le bellezze naturali dell'isola ci sono anche escursioni guidate.

 

Link utili

Attrazioni nelle Vicinanze

 

HOME > Guida Aree Tokyo > Isole Izu & Ogasawara > Isola di Mikurajima