I miei Preferiti

La mia guida di Tokyo

Hai trovato qualcosa di interessante? Fai clic sul cuore nell'articolo per aggiungere una pagina di questo sito ai Preferiti.

Inizio del testo principale.

Updated: April 2, 2018

Una zona dal cuore verde, tra il cinguettio degli uccelli e un bicchiere al bar

Kichijoji è una zona in cui molti, a Tokyo, vorrebbero abitare, forse per il grande parco Inokashira vicino alla stazione e per la vicinanza con Shibuya e Shinjuku. Ideale per una giornata rilassante da trascorrere sul laghetto o all'ombra sotto gli alberi a cui far seguire una serata con cucina genuina e un bicchiere nei locali lungo le stradine di Harmonica Yokocho.

Con la collaborazione di Musashino City Film Commission.

Suggerimenti

  • Nel parco Inokashira, la natura in città
  • Un piacevole labirinto di stradine con negozi e locali
  • Kichijoji da scoprire insieme a chi ci vive

Come andarci

La stazione più vicina è Kichijoji (linee JR Sobu, Chuo, Keio-Inokashira). Da lì, in 20 minuti a piedi si arriva al Museo Ghibli a Mitaka (per arrivare al museo dalla stazione Mitaka ci vogliono 15 minuti a piedi).

Dall'aeroporto di Haneda: in pullman (80 minuti) o in treno (70 minuti).
Dall'aeroporto di Narita: in pullman (2 ore) o in treno (1 ora e 55 minuti).
Dalla stazione Shinjuku: linea JR Chuo (14 minuti con il treno rapido).
Dalla stazione Tokyo: linea JR Chuo (28 minuti con il treno rapido).

Un laghetto, un santuario e i ciliegi

Il parco Inokashira, con le sue vaste zone di verde e gli spazi per giocare, è perfetto per venire a contatto con la natura in città. Al centro, inoltre, c'è un laghetto per piccole barche a remi e pedalò, anche a forma di cigno, a noleggio. Proseguendo, magari gustando il caffè di uno dei locali intorno al parco, si arriva al santuario Benten nel caratteristico colore rosso brillante.
Il parco è molto grande, con spazio a volontà, ma a inizio aprile e a novembre si riempie di visitatori per i ciliegi in primavera e per le foglie rosse in autunno.
Non solo un posto di relax per gli abitanti, il parco ospita anche molti uccelli selvatici che cinguettano tra i rami, mentre dallo zoo nella parte occidentale del parco provengono versi di altri animali.

Shopping e bar veloci

Per lo shopping prima di andare al parco o per una bevuta dopo esserci stati, le mete sono le due vie Sun Road e Daiyagai che dividono la zona e sono piene di piccoli negozi di articoli per la casa, abbigliamento, panetterie e poi ristoranti. Con il labirinto di stradine, Kichijoji è tutta da esplorare: a nord della stazione c'è la simpatica zona di Harmonica Yokocho con le sue viuzze con bar e locali che aprono la sera. Al tramonto, quando i bar tirano su le serrande, ecco il momento di spiedini 'yakitori' e un brindisi alla giornata nel parco e alla serata.

Oltre la zona residenziale, ristoranti, caffè e negozi un po' nascosti

Kichijoji va visitata non solo per il parco e la zona intorno alla stazione: verso nord, c'è infatti la zona residenziale ricca di verde e ristoranti, caffè classici e negozi di articoli scelti nonché luogo ideale per un po' di pace e tranquillità, vetrine da guardare e un pranzo senza fretta.

Attrazioni nelle Vicinanze