I miei Preferiti

La mia guida di Tokyo

Hai trovato qualcosa di interessante? Fai clic sul cuore nell'articolo per aggiungere una pagina di questo sito ai Preferiti.

Inizio del testo principale.

Updated: April 2, 2018

Hotel di lusso, ristoranti di altissima qualità e sorprese da scoprire

Akasaka è un raffinato punto di incontro dove hanno sede numerose grandi aziende e dove si trovano locali eleganti e hotel di lusso. Poco distante dall'antico castello di Edo, la zona è nota per lo shopping e la ristorazione di fascia alta: qui ci sono infatti molti dei ristoranti selezionati dalla Guida Michelin a Tokyo e hotel tra i più prestigiosi della città. Akasaka, però, è anche piena di sorprese da scoprire passeggiando lungo le sue vie lastricate o nel misterioso ristorante Ninja Akasaka, o ancora tra le centinaia di volpi scolpite del tempio Toyokawa Inari Tokyo Betsuin.

Come andarci

La stazione più vicina è Akasaka (linea Tokyo Metro Chiyoda) o, a dieci minuti a piedi, la stazione Akasaka-mitsuke (linea Tokyo Metro Ginza).

Dall'aeroporto di Haneda: in pullman (1 ora) o in treno (55 minuti).
Dall'aeroporto di Narita: in pullman o in treno (1 ora e 50 minuti).
Da Shinjuku: linea Odakyu fino a Yoyogi-uehara e poi linea Tokyo Metro Chiyoda fino ad Akasaka (tempo di percorrenza: 30 minuti).
Da Tokyo: linea Tokyo Metro Marunouchi fino a Kokkai-gijidomae e poi linea Tokyo Metro Chiyoda per Akasaka (tempo di percorrenza: 25 minuti).

Spiritualità e storia

Ad Akasaka, a poca distanza dall'antico castello di Edo, ci sono palazzi maestosi e templi importanti. Palazzo Akasaka fu costruito nel 1909 per l'erede al trono imperiale e oggi, quando non viene utilizzato per ospitare i capi di stato in visita in Giappone, è aperto al pubblico. Oltre all'imponente edificio principale che ricorda Buckingham Palace, di particolare interesse sono i giardini all'italiana  e l'edificio secondario in stile giapponese.

I templi di Akasaka restano impressi nella memoria a cominciare dal santuario Hiejinja, dietro il Capitol Hotel Tokyu. Con la sua scalinata sormontata da innumerevoli 'torii' rossi, l'ampio spazio verde intorno e i portali e gli edifici dai colori accesi, spesso vi vengono celebrati matrimoni secondo il rito tradizionale. A questo si aggiungono il santuario Akasaka Hikawa, in un'atmosfera più tranquilla all'ombra degli alberi, e il tempio Toyokawa Inari Tokyo Betsuin con tante statue di volpi unisce la fede shintoista a quella buddista. Proprio qui, all'inizio dell'anno, attori e personaggi dello spettacolo vengono a pregare per una carriera propizia.

Hotel di lusso nel paradiso del gusto

Ad Akasaka si vedono spesso i personaggi più noti del mondo della politica, degli affari e dello spettacolo: alcuni tra gli hotel e i ristoranti più importanti della città si trovano infatti qui, basti ricordare i lussuosi New Otani Tokyo e Prince Gallery Tokyo Kioicho o, tra i locali più alla mano ma nello stesso tempo suggestivi, Itamae Sushi Edo e, in pieno stile francese, la brasserie Aux Bacchanales.

Da non dimenticare sono anche le vie secondarie, alcune lastricate, lungo le quali si susseguono raffinati ristoranti 'ryotei' in stile tradizionale, jazz club, enoteche e piccoli ristoranti di ramen. Questa zona, un tempo era rinomata anche per le numerose geisha; da centinaia, oggi ne sono rimaste molte poche, ma con un po' di fortuna si possono ancora scorgere mentre si affrettano al lavoro.

Particolarmente consigliato per i bambini è il ristorante Ninja Akasaka, pieno di passaggi segreti, stratagemmi ingegnosi e piatti originali. Tra i grandi centri commerciali dove fare shopping, mangiare e divertirsi, vicino alla stazione Akasaka c'è Akasaka Sacas, che ospita anche gli studi televisivi della rete TBS. Quasi ogni fine settimana, qui si tengono iniziative ed eventi dedicati a vari temi, dal cibo al calcio a cinque e concerti e spettacoli teatrali.

Attrazioni nelle Vicinanze