I miei Preferiti

La mia guida di Tokyo

Hai trovato qualcosa di interessante? Fai clic sul cuore nell'articolo per aggiungere una pagina di questo sito ai Preferiti.

tokyo-tower-and-around

Inizio del testo principale.

Updated: July 31, 2020

Nel cuore della città, il simbolo della ripresa nel dopoguerra

Costruita nel 1958, la Tokyo Tower è il simbolo della rinascita di Tokyo dopo la seconda guerra mondiale e, alta 333 metri, è uno dei soggetti immancabili nelle foto dei turisti. Dalle sue due sale panoramiche si vede tutta la città e nei quattro piani dell'edificio a terra ci sono negozi, ristoranti e strutture per il divertimento.

Da visitare nei dintorni, magari dopo essere stati sulla torre in mattinata o nel pomeriggio, ci sono templi e parchi degni di nota e, a poca distanza, Roppongi, Shiodome, Toranomon e Shinagawa.

Suggerimenti

  • Sulla Tokyo Tower per ammirare il panorama, ma anche per divertirsi
  • Visita ai parchi e ai templi storici nei dintorni

Come andarci

La stazione più vicina è Onarimon (linea Toei Mita); in alternativa, la stazione Daimon (da lì, 6 minuti a piedi se si arriva con la linea Toei Oedo o 10 minuti a piedi se con la linea Toei Asakusa) o la stazione Hamamatsucho (15 minuti a piedi, linee JR Yamanote e Keihin-Tohoku).

Dall'aeroporto di Haneda: in treno (25 minuti).
Dall'aeroporto di Narita: in pullman fino al Prince Park Tower Tokyo (2 ore) o in treno (1 ora e 40 minuti).
Dalla stazione Shinjuku: linea JR Yamanote fino a Hamamatsucho (30 minuti).
Dalla stazione Tokyo: linea Keihin-Tohoku fino a Hamamatsucho (10 minuti).

Il simbolo della Tokyo moderna

Sovrastando la città, la Tokyo Tower è, dopo la TOKYO SKYTREE costruita nel 2012, la torre per telecomunicazioni più alta del Giappone e supera di 13 metri la più famosa torre Eiffel a cui assomiglia.

Oltre a essere una torre per le telecomunicazioni, con una grande antenna che sporge dalla cima, la Tokyo Tower è anche una meta turistica con vista sulla città grazie a due piattaforme panoramiche a 150 e 250 metri di altezza. A terra, invece, un complesso di quattro piani ospita al suo interno negozi e ristoranti.

Intorno alla torre, luoghi di interesse e verde

Oltre alla torre, da visitare in zona ci sono il tempio Zojoji, il santuario Atago-jinja, il parco Shiba e il santuario Shiba Toshogu.

Il tempio Zojoji e la scalinata del santuario Atago-jinja

Per la foto perfetta, il tempio Zojoji, antico di 625 anni, con la Tokyo Tower sullo sfondo oppure la ripida scalinata del santuario Atago-jinja che un tempo (prima che arrivasse l'epoca dei grattacieli), svettava sulla città come punto di sorveglianza antincendio. E ancora, il parco Shiba con i suoi grandi prati e il santuario Shiba Toshogu con il gigantesco ginkgo secolare che la tradizione vuole sia stato piantato dallo shogun Tokugawa Iemitsu. Da vedere la mattina o il pomeriggio e con la Tokyo Tower sullo sfondo per lo scorcio perfetto.

Vita notturna

Templi & Santuari

Scopri Di Più

 

Attrazioni nelle Vicinanze