I miei Preferiti

La mia guida di Tokyo

Hai trovato qualcosa di interessante? Fai clic sul cuore nell'articolo per aggiungere una pagina di questo sito ai Preferiti.

Inizio del testo principale.

Updated: August 27, 2020

Tra parchi e giardini, un luogo fondamentale nella storia dell’animazione

Nella zona centrale di Tokyo, Nerima è un quartiere ricco di verde e famoso tra gli appassionati di animazione per essere il luogo dove questo settore è nato. Testimonianze di questo retaggio si trovano in ogni angolo, a cominciare dai numerosi studi di produzione che hanno sede qui. Nei dintorni di Nerima ci sono anche vari parchi e giardini, ad esempio il parco di Hikarigaoka e il Makino Memorial Garden.

Suggerimenti

  • Alla stazione Oizumi-gakuen, dai un’occhiata alla statua del controllore di Galaxy Express 999
  • Visita la Chuo Street per un boccone o una bibita in un luogo informale
  • Passeggiate nei parchi e nei giardini della zona

Come andarci

La stazione più vicina è Nerima (linee Seibu Toshima, Seibu Ikebukuro, Seibu Yurakucho, Toei Oedo).

Dall'aeroporto di Haneda: in treno (60 minuti).
Dall'aeroporto di Narita: in treno (120 minuti).
Dalla stazione Shinjuku: linea Toei Oedo (20 minuti).

Dove è nata l’animazione giapponese

A Nerima ci sono diversi studi di produzione di cartoni animati, di cui molti hanno contribuito a rendere famoso il genere a partire dagli anni Cinquanta. Con “La leggenda del serpente bianco”, Toei Animation è stato il primo a produrre un lungometraggio di animazione a colori in Giappone. L’edificio della Toei Animation ospita il Toei Animation Museum. Mushi Production realizzò la prima serie televisiva con “Astro Boy”.

A testimoniare il patrimonio artistico di Nerima creando nello stesso tempo un’atmosfera unica c’è l’Oizumi Anime Gate, dove i personaggi legati alla zona (Astro di “Astro Boy”, Joe Yabuki di “Rocky Joe”, Maetel e Tetsuro Hoshino di “Galaxy Express 999” e Lamù, dell’omonima serie) sono rappresentati con statue a grandezza naturale. Di particolare interesse è anche il Chihiro Art Museum, con una delle più ricche collezioni di libri illustrati al mondo.


©Tezuka Productions
©Leiji Matsumoto, Toei Animation
©Asao Takamori・Tetsuya Chiba / Kodansha
©Rumiko Takahashi / Shogakukan

Photo: Nobuaki Nakagawa

Una passeggiata rilassante tra parchi e giardini

Nerima, che durante il periodo Edo (1603–1867) era zona agricola, si è trasformata in zona residenziale nel corso degli ultimi cento anni conservando però numerosi parchi, alcuni molto grandi come quello di Hikarigaoka, perfetto per un picnic sui prati e tra i ciliegi.

All'insegna della tranquillità è anche il parco Shakujii, con due laghetti con fiori di loto e, intorno, iris e zelkove.

Poco distante ci sono l'Oizumi Central Park e il Makino Memorial Garden dedicato a Makino Tomitaro, uno dei primi botanici in Giappone.

Divertimento per famiglie

Parchi & Giardini

Arte & Musei

Attrazioni nelle Vicinanze