I miei Preferiti

La mia guida di Tokyo

Hai trovato qualcosa di interessante? Fai clic sul cuore nell'articolo per aggiungere una pagina di questo sito ai Preferiti.

Inizio del testo principale.

Updated: February 20, 2024

La rete della metropolitana di Tokyo

Il Giappone è famoso per la sua vasta ed efficiente rete di treni, e le linee della metropolitana non fanno eccezione. Con più di 280 stazioni in tutta Tokyo, in metropolitana si può raggiungere facilmente e velocemente quasi qualsiasi punto della città. Con la pratica mappa dove le varie linee sono differenziate per colore e segnaletica in più lingue sia nelle stazioni che sui treni, prendere la metropolitana non potrebbe essere più semplice. Per le linee Tokyo Metro e Toei Transportation ci sono anche diversi tipi di biglietti scontati, utili per risparmiare soprattutto nei giorni in cui si prevede di utilizzare molto la metropolitana. E per superare i tornelli, cambiare treno o uscire dalla stazione con la disinvoltura di un abitante di Tokyo ci sono le schede ricaricabili.

(PDF:1,600KB)

 

Tokyo Metro

Tokyo Metro è l’azienda di trasporti metropolitani più grande di Tokyo, con 9 linee per 195 chilometri di binari e 180 stazioni. Con una media di 5,95 milioni di passeggeri al giorno (statistica del marzo 2023), le linee Tokyo Metro sono indispensabili per muoversi in città dalla periferia nord-ovest alla zona orientale oltre il fiume Sumida. Molte linee sono collegate direttamente con altre, perciò non c’è bisogno di scendere e risalire sul treno a ogni cambio e si viaggia comodamente.

 

Linee Toei

Toei è la seconda azienda di trasporti metropolitani di Tokyo, con 106 stazioni collegate dalle 4 linee Asakusa, Mita, Shinjuku e Oedo. Nel 2018, queste linee hanno registrato una media di circa 2,82 milioni di passeggeri al giorno, confermando Toei così come tra le reti più importanti della città. Le linee Oedo collegano varie zone della città formando un cerchio, mentre la linea Asakusa è collegata ad altre linee che portano direttamente agli aeroporti di Narita e Haneda.

Altre linee

Le linee della metropolitana e dei treni di Tokyo gestite da aziende diverse, e ce ne sono parecchie, richiedono biglietti separati acquistabili dalle biglietterie automatiche che si trovano poco distante dai tornelli. Sulle varie linee JR si può utilizzare il JR Pass; con la linea Keio, collegata direttamente alla linea Toei Shinjuku della metropolitana, si raggiunge la zona ovest, dove c’è il monte Takao e si possono fare piacevoli passeggiate in montagna; la linea Odakyu porta nella zona sud-ovest, dove si trovano le terme di Hakone, ed è comodamente collegata alla linea metropolitana Chiyoda.

Biglietti e pass per la metropolitana di Tokyo

La metropolitana di Tokyo ha diversi tipi di biglietti per varie esigenze di viaggio. Ad esempio, i biglietti per una sola corsa si possono acquistare dalle biglietterie automatiche multilingui presenti in ogni stazione oppure si può utilizzare una scheda ricaricabile da appoggiare al lettore sui tornelli. Dalla collaborazione di Tokyo Metro e Toei è nato un pass turistico per la metropolitana, abbastanza economico; il JR Pass è valido solo per le linee Japan Rail (JR) e non per la metropolitana.

 

Pass per la metropolitana da 1 a 3 giorni

Per chi pensa di prendere la metropolitana parecchie volte nel giro di pochi giorni c’è il pass turistico che dà diritto a corse illimitate su tutte le linee per un periodo a scelta tra 24, 48 o 72 ore. Questi pass si possono acquistare presso gli sportelli Tokyo Metro Pass Offices e Tourist Information nelle principali stazioni della metropolitana, negli ipermercati di elettronica come Bic Camera e presso i vari uffici turistici di Tokyo. Per acquistare un pass è necessario dimostrare di essere in Giappone per turismo, mostrando il proprio passaporto. Per acquistare un pass è necessario dimostrare di essere in Giappone per turismo, mostrando il proprio passaporto.

 

Biglietti della metropolitana comuni

I biglietti per una sola corsa si possono acquistare in stazione, dalle biglietterie automatiche con interfaccia multilingue. Il costo del biglietto dipende dalla distanza che si intende percorrere più che da tratte particolari o dalla stazione. Da non dimenticare è che Tokyo Metro e Toei sono due aziende diverse, le cui linee richiedono biglietti separati.
I biglietti Tokyo Metro costano tra 180 e 330 yen a seconda della distanza da percorrere. Le tariffe Toei sono leggermente più care, tra 180 e 430 yen.
Per accedere ai treni bisogna prima superare i tornelli inserendo il biglietto nell’apposita fessura gialla per poi riprenderlo dalla fessura all’estremità opposta. Il biglietto va conservato fino a fine viaggio perché serve per uscire.

 

Schede ricaricabili utilizzabili sulla metropolitana

A Tokyo, le due principali schede ricaricabili sono Suica e PASMO, diverse per aspetto e azienda che le gestisce. Acquistabili dalle biglietterie automatiche nelle stazioni versando una cauzione rimborsabile di 500 yen, si possono ricaricare presso le stesse biglietterie.
Per viaggiare più comodamente, basta appoggiare le schede sul lettore all'entrata e all'uscita dei tornelli. In più, le schede IC sono anche comode per pagare ad esempio nei distributori di bibite automatici e nei minimarket ‘combini’.
Sono disponibili schede prepagate per smartphone. Una volta scaricata e installata l’app Suica o PASMO, si possono passare i tornelli con il telefono cellulare. Anche la ricarica si può effettuare mediante il telefono.

Nota: a causa della carenza globale di semiconduttori, la Welcome Suica è in vendita solo alla stazione Haneda Airport Terminal 3.

 

Consigli per viaggiare agevolmente

  • Aspettare il treno mettendosi in fila nei punti indicati e, una volta arrivato il treno, aspettare che scendano i passeggeri e poi salire.
  • Bere, mangiare e parlare al telefono sui treni è considerato maleducato.
  • Tenere conto dello spazio limitato e occuparne il meno possibile, ad esempi, se si ha un grande zaino, tenerlo davanti a sé o tra le gambe.
  • La sera, i treni corrono fino alle 23:30, massimo mezzanotte e mezza, e le prime corse partono intorno alle 5 del mattino.
  • Sui treni ci sono posti a sedere designati per donne incinte, anziani e disabili, che hanno la precedenza rispetto agli altri passeggeri.

Suggerimenti su come prendere i mezzi pubblici

 

App da scaricare

Scaricando l’app della metropolitana di Tokyo, spostarsi in città sarà ancora più facile. Japan Travel – Route,Map,Guide (Navitime) fornisce informazioni su vasta scala che vanno dal dove andare a cosa mangiare, basta indicare la zona di interesse. A seconda del tragitto viene consigliato anche il pass più conveniente e a chi ne ha già uno basta inserire i dati per avere i prezzi ricalcolati. L’app fornisce anche link a siti dove si possono acquistare online i biglietti di ingresso per varie mete di Tokyo.

 

Per sapere gli orari della metropolitana

I treni sono in servizio generalmente dalle 5 del mattino fino a mezzanotte circa. Tragitto e orari si possono controllare con l'app Japan Travel – Route, Map, Guide (Navitime), oppure online.

Evitare le ore di punta

Le ore di punta a Tokyo vanno all’incirca dalle 7:30 alle 9:30 e dalle 17:30 alle 19:30. In queste fasce orarie, in modo particolare al mattino, è possibile vedere in azione i tristemente famosi “spingitori professionisti”, membri del personale delle ferrovie che, indossando guanti bianchi, spingono i passeggeri sul treno in modo che le porte possano chiudersi senza accumulare ritardi. A chi preferisce non trovarsi in mezzo alla folla e a chi ha bagagli voluminosi si consiglia di evitare le ore di punta.

Il Wi-Fi gratuito di Tokyo Metro

Quando è il momento di scegliere dove mangiare o di mandare le foto a casa e fare invidia agli amici, il Wi-Fi gratuito in molte stazioni Tokyo Metro e Toei è quello che ci vuole.