I miei Preferiti

La mia guida di Tokyo

Hai trovato qualcosa di interessante? Fai clic sul cuore nell'articolo per aggiungere una pagina di questo sito ai Preferiti.

Inizio del testo principale.

Updated: June 16, 2021

L’Aeroporto Internazionale di Narita, inaugurato nel 1978, viene spesso identificato come la porta di ingresso per la quale il mondo arriva a Tokyo.
L’aeroporto si trova a Narita, nella provincia di Chiba, e piuttosto distante dal centro Tokyo, ma è facilmente raggiungibile grazie agli ottimi collegamenti.

Narita per chi arriva e chi parte

L’aeroporto di Narita è più distante da Tokyo rispetto a Haneda (50-60 chilometri dal centro), ma è ben collegato alla città e perciò molto comodo. A seconda del mezzo di trasporto scelto, il tragitto per raggiungere Tokyo può richiedere circa un’ora, e un’ora e mezza o due per arrivare al proprio hotel. I treni espressi in partenza da Narita fermano nelle principali stazioni di Tokyo, da cui ci si può dirigere alla propria destinazione.
Spostarsi in taxi dall’aeroporto di Narita è molto comodo, ma anche costoso. Per spendere un po’ meno e togliersi ogni preoccupazione, si può richiedere una tariffa fissa.

Accesso dall'aeroporto di Narita

In treno

I treni JR Narita Express sono il mezzo più veloce per arrivare a Tokyo e collegano l’aeroporto direttamente con le principali zone della città: Tokyo stazione, Shinagawa, Shibuya, Shinjuku e Ikebukuro. Per questi treni è valido il Japan Rail Pass, ma è necessario prenotare. Anche la società ferroviaria privata Keisei ha un servizio Skyliner Express (con posti solo su prenotazione) dall’aeroporto fino a Nippori e Ueno, lungo la linea JR nella zona est di Tokyo. Per chi invece preferisce spendere meno e non ha problemi di tempo ci sono i treni locali, che garantiscono un viaggio tranquillo e piacevole. I biglietti si possono acquistare, oppure si può caricare la carta Suica o Pasmo per pagare il viaggio.

Narita Express

Dall’aeroporto di Narita:
50 minuti circa fino a Tokyo stazione
73 minuti circa fino a Shinjuku
80 minuti circa fino a Ikebukuro

Skyliner

Dall’aeroporto di Narita: 41 circa minuti fino a Ueno

Access Express

Dall’aeroporto di Narita: 90 minuti circa fino a Haneda
Attenzione: se si arriva al terminal 2, salire dalla stazione Airport Terminal 2, chiamata anche Narita Airport Terminal 2-3.

In pullman

I pullman espressi che partono a intervalli regolari dall’aeroporto e fermano nelle principali stazioni, nelle zone con hotel e nelle località turistiche di Tokyo sono particolarmente consigliati a chi è in viaggio con molti bagagli e deve raggiungere una destinazione affollata.
Con il Limousine Bus e le varie navette, i pullman che collegano l’aeroporto di Narita a Tokyo sono gestiti da più operatori e toccano fermate differenti: prima di acquistare il biglietto, è sempre bene controllare le fermate e il capolinea.

Limousine Bus

Dall’aeroporto di Narita: 60 minuti circa fino al Tokyo City Air Terminal
90 minuti circa fino all’aeroporto di Haneda

AIRPORT BUS “TYO-NRT”

Dall’aeroporto di Narita: 60 minuti circa fino a Tokyo stazione e Ginza (il biglietto costa 1300 yen)

Collegamenti interni

Narita ha collegamenti verso le principali città giapponesi, spesso con compagnie low-cost, e diversi voli al giorno per l’aeroporto del Kansai (da cui si raggiungono Osaka, Kyoto e Kobe). A Osaka si arriva in 80 minuti, a Sapporo, in Hokkaido, in 100 minuti e a Nagasaki in 2 ore e mezza.
Da Narita partono anche pullman espressi per le città e le mete turistiche più importanti.

Da Narita a Haneda

Da Narita si arriva a Haneda in circa 90 minuti.
Narita e Haneda sono collegate con Limousine Bus che non effettuano fermate intermedie.
I due aeroporti sono collegati anche dal treno espresso delle linee Keikyu-Keisei.

Terminal e mappa di Narita

L’aeroporto di Narita ha tre terminal, ognuno dei quali viene utilizzato anche per voli interni (in particolare il terminal 3) nonostante la maggioranza dei collegamenti siano con l’estero. Il terminal 3, inaugurato nel 2015, è il più nuovo ed è destinato principalmente alle compagnie low-cost. Per spostarsi da un terminal all’altro c’è un servizio gratuito di bus navetta.
I voli in partenza dai terminal 1 e 2 in generale si suddividono in base alle alleanze dei vettori: SkyTeam al terminal 1, ala nord; Star Alliance al terminal 1, ala sud, e Oneworld al terminal 2.
Per maggiori informazioni, visitare il sito web ufficiale dell’aeroporto.
Qui è disponibile una mappa dettagliata dell’aeroporto.

Parcheggio degli aerei dell'aeroporto di Narita
L'aeroporto di Narita dall'alto

©NARITA INTERNATIONAL AIRPORT CORPORATION

Terminal 1

Il terminal 1 è diviso in ala nord e ala sud, con un edificio centrale che le collega.
Il piano sotterraneo (Narita Airport Station) è dove arrivano e partono i treni; al piano 1 c’è la zona Arrivi e, all’esterno, le fermate dei pullman e dei taxi; al piano 2 l’accesso ai parcheggi, al piano 4 la zona Partenze e molti negozi e ristoranti; al piano 5 altri negozi e ristoranti e una piattaforma panoramica.

Terminal 2

Il terminal 2 è costituito da un edificio principale e da uno distaccato.
Il piano sotterraneo (Narita Airport Terminal 2 Station) è dove arrivano e partono i treni; al piano 1 c’è la zona Arrivi e, all’esterno, le fermate dei pullman e dei taxi; al piano 2 l’accesso ai parcheggi; al piano 3 c’è la zona Partenze e al piano 4 negozi, ristoranti e una piattaforma panoramica. Il controllo passaporti è accanto alla zona Partenze al piano 3. L’edificio distaccato è raggiungibile tramite un passaggio pedonale.

Terminal 3

Il terminal 3 è destinato principalmente ai voli low-cost ed è costituito da un edificio principale e da uno staccato.
La zona Arrivi si trova nell’edificio principale al piano 1 e la zona Partenze al piano 2.

Strutture e servizi

Narita offre diversi servizi per rendere più piacevole la permanenza in aeroporto e facilitare il soggiorno a Tokyo con, ad esempio, sportelli di cambio valuta, noleggio Wi-Fi portatile, autonoleggio, ecc.

Wi-Fi a noleggio e schede SIM

All’aeroporto di Narita si possono noleggiare router Wi-Fi portatili e acquistare schede SIM prepagate in diversi punti vendita, tra cui distributori automatici e negozi specializzati.
A chi pensa di utilizzare il Wi-Fi portatile durante la permanenza a Tokyo si consiglia di prenotarlo con un po’ di anticipo.

Deposito bagagli

In ciascun terminal ci sono servizi di deposito bagagli e appositi armadietti, la maggioranza dei quali utilizzabili fino a otto giorni consecutivi.
Tra gli altri servizi relativi al bagaglio ci sono la custodia di abiti/guardaroba, la fasciatura protettiva delle valige (solo nei terminal 1 e 2) e servizio di consegna con corriere.

Cambio valuta e sportelli automatici

n tutti e tre i terminal di Narita ci sono sportelli per il cambio valuta, bancomat e uffici in cui è possibile sottoscrivere un’assicurazione di viaggio sia prima che dopo il controllo dei passaporti.

Autonoleggio

Ci sono diversi sportelli di agenzie di autonoleggio nella zona Arrivi dei terminal 1 e 2. A chi si trova al terminal 3 si consiglia di raggiungere il terminal 2.

Ufficio postale

Sia il terminal 1 che il 2 hanno un ufficio postale da cui si possono spedire lettere e pacchi di piccole dimensioni sia in Giappone che all’estero.
In tutti e tre i terminal ci sono cassette postali: ai piani 1 e 4 al terminal 1; ai piani 1 e 3 del terminal 2 e al piano 2 del terminal 3.

Cosa fare all’aeroporto di Narita

All’aeroporto di Narita si mangia bene, si fa shopping (i duty-free sono molti!) e ci sono sale d’attesa, piattaforme panoramiche e un hotel a capsule.
Per chi ha tempo a disposizione, il tempio Naritasan Shinsho-ji è un antico luogo di culto e principale attrazione turistica della città di Narita.

Ristoranti

Riguardo al cibo c’è un’ampia scelta sia prima che dopo il controllo passaporti e alcuni ristoranti sono tra i più famosi nell’area di Tokyo.
Per chi desidera qualcosa di tipico da gustare prima del volo ci sono sushi e sashimi, oltre a ramen, curry, cucina cinese o occidentale, i sandwich di negozi specializzati e stuzzichini da bar.

Sushi
Cucina giapponese

Shopping

Per non rischiare di partire dal Giappone a mani vuote, a Narita c’è una vasta scelta di negozi di bellissimi souvenir e abbigliamento alla moda.
In ogni terminal ci sono anche grandi negozi duty-free con tante marche di eccellenza.

Sale d’aspetto

Narita ha diverse sale d’aspetto gestite dalle rispettive compagnie aeree e alcune sono accessibili anche da chi possiede determinate carte di credito. Nel terminal 1, la Narita TraveLounge è aperta a tutti su pagamento di una piccola tariffa. Ci sono poi sale d’aspetto per comitive e sale di benvenuto, anche queste a pagamento.

Hotel nei dintorni di Narita

La maggior parte degli hotel “dell’aeroporto” si trovano nella città di Narita, lungo le strade che portano all’aeroporto o vicino alle stazioni più grandi (Keisei Narita, Narita International Airport). Sono la soluzione ideale per pernottare vicino all’aeroporto se il volo parte molto presto, ma molti hotel hanno anche stanze disponibili per qualche ora durante il giorno.

Hotel a capsule e box doccia nell’aeroporto

A Narita, al piano sotterraneo del terminal 2, c’è un hotel a capsule della famosa catena Nine Hours, perfetto per chi parte la mattina presto o è in transito per qualche ora. Le capsule sono disponibili a partire da un’ora oppure e si può affittare solo un box doccia (massimo 60 minuti).

Nine Hours
Foto: Nacasa & Partners

Zone comode per raggiungere l’aeroporto

Narita si raggiunge comodamente da qualsiasi zona in cui fermano i treni Narita Express (Ikebukuro, Shinjuku, Shinagawa, Shibuya, Tokyo) o Skyliner (Ueno, Nippori).
Alcuni hotel nel centro di Tokyo offrono un servizio di limousine bus con collegamento diretto da e per l’aeroporto.