I miei Preferiti

La mia guida di Tokyo

Hai trovato qualcosa di interessante? Fai clic sul cuore nell'articolo per aggiungere una pagina di questo sito ai Preferiti.

Inizio del testo principale.

Updated: February 10, 2021

Per molto tempo, fino a quando nel 2010 non è stato inaugurato il nuovo terminal 3, internazionale, l’aeroporto di Haneda (oggi Aeroporto Internazionale di Tokyo) era riservato quasi esclusivamente ai voli nazionali. Diventato uno degli aeroporti più frequentati al mondo, Haneda è lo scalo più comodo per chi è diretto a Tokyo e, con tre terminal per i voli nazionali, è collegato a moltissimi altri scali in Giappone e all’estero.

Il rinnovamento di Haneda negli ultimi anni ha portato anche all’apertura di numerosi negozi e ristoranti di alta qualità che, insieme alle nuove attrattive, rendono l’aeroporto sempre più interessante.

* Attualmente, le attività del terminal 2 correlate ai voli internazionali sono sospese.

Haneda per chi arriva e chi parte

L’aeroporto di Haneda, nella zona centrale di Ota, è molto comodo e a meno di un’ora di treno dalle principali aree di Tokyo, e a 15 km dal centro.

Accesso dall'aeroporto di Haneda

In treno

Ogni terminal è collegato tramite la linea Keikyu alla stazione Shinagawa della linea JR Yamanote (la linea circolare intorno alla città); una volta arrivati a Shinagawa, sarà facile raggiungere il resto di Tokyo. Per chi preferisce arrivare a Hamamatsucho, sempre sulla linea Yamanote ma più vicino alla stazione Tokyo, c’è il treno monorotaia Tokyo Monorail.

Linea Keikyu

Dal terminal 3: 11 minuti fino a Shinagawa
Da Shinagawa: 13 minuti fino a Tokyo stazione con la linea Yamanote

Tokyo Monorail

Dal terminal 3: 13 minuti fino a Hamamatsucho (è la soluzione più veloce disponibile dal terminal 3)
Da Hamamatsucho: 7 minuti fino a Tokyo con la linea Yamanote

Il JR Rail Pass copre tutte le tariffe delle linee JR.

Tokyo Monorail

In pullman

Dall’aeroporto di Haneda si possono raggiungere in pullman tutte le zone di Tokyo, incluse le principali località turistiche e le zone in cui si trovano gli hotel. I biglietti vanno richiesti al personale bilingue al bancone situato nella zona Arrivi, senza dimenticare di controllare il terminal di partenza e le fermate.

Limousine Bus (Airport Transport Service Co., Ltd.)

Da Haneda: 45 minuti fino al Tokyo City Air Terminal
55 minuti fino a Tokyo stazione
60 minuti fino a Shinjuku
80 minuti fino a Kichijoji

Keihin Kyuko Bus

Da Haneda: 55 minuti fino a Tokyo stazione
60 minuti fino a Shibuya

In taxi

Raggiungere Tokyo in taxi evita eventuali preoccupazioni per lo spostamento e, dal momento che l’aeroporto di Haneda non è lontanissimo dal centro, non costa esageratamente, soprattutto se si è in gruppo e si divide la spesa. La zona taxi è segnalata e facilmente visibile agli Arrivi; la maggioranza dei taxi fa servizio con tassametro e tariffa basata sulla distanza percorsa e il tempo impiegato, ma per alcune zone di Tokyo ci sono anche tariffe fisse più economiche. Se si intende viaggiare tra le 22:00 e le 5 del mattino è necessario prenotare la corsa, che sarà con supplemento per orario notturno. L’eventuale pedaggio autostradale verrà addebitato separatamente.

Collegamenti interni

L’aeroporto di Haneda collega le principali città giapponesi e ha diversi voli giornalieri per l’aeroporto del Kansai, da cui si raggiungono Osaka, Kyoto e Kobe. Per arrivare a Osaka da Haneda si impiegano 75 minuti; 90 minuti fino a Sapporo, in Hokkaido, e 3 ore fino a Naha, a Okinawa.

Chi parte da Yokohama, Chiba o zone limitrofe di Tokyo può raggiungere Haneda in treno, pullman o in auto.

Dall’aeroporto di Haneda a quello di Narita

Dall’aeroporto di Haneda a quello Narita si impiegano generalmente tra i 75 minuti e le 2 ore. Haneda e Narita sono collegate da un servizio Limousine Bus senza fermate intermedie.
I due aeroporti sono collegati anche da treni espressi Keikyu-Keisei, con partenze ogni 40 minuti. I treni espressi in partenza da Haneda si chiamano “Airport Kaitoku”.
Per arrivare a Narita si può anche scegliere la linea Keikyu fino a Shinagawa, e cambiare lì con il Narita Express.
Se si preferisce il taxi, il costo sale a circa 25.000 yen.

Terminal e mappa di Haneda

L’aeroporto di Haneda ha tre terminal: l’1 e il 2 sono collegati da un sottopassaggio pedonale, mentre tutti e tre i terminal sono collegati tramite bus navetta gratuiti.

* Per maggiori informazioni, visita il sito ufficiale dell’aeroporto. La mappa è disponibile anche qui.
* Dal 29 marzo 2020, anche il terminal 2 è utilizzato per i voli internazionali.

Navetta gratuita

Terminal 3 (internazionale)

Nel nuovo terminal 3, inaugurato nel 2010, si può gustare ottimo cibo e acquistare gadget ispirati ai personaggi dei cartoni animati.
Al piano 1 c’è l’atrio di ingresso, al 2 gli Arrivi, al 3 le Partenze, al 4 la zona Edo-Koji con negozi e ristoranti in stile antica Tokyo e al piano 5 la piattaforma panoramica e la Tokyo Pop Town, con negozi e ristoranti originali.

Terminal 3 dell'aeroporto di Haneda
Edo Ko-ji
Tokyo Pop Town Hot Zone
Tokyo Pop Town Cool Zone

©TIAT

Collegamenti interni: terminal 1 e 2

Dai terminal 1 e 2 partono principalmente voli interni, con la linea Japan Airlines (JAL) al terminal 1 e la All Nippon Airways (ANA) al terminal 2. In partenza da Haneda ci sono anche i voli delle linee low-cost Skymark e StarFlyer.

I collegamenti ferroviari per entrambi i terminal dei voli interni fermano al piano sotterraneo, mentre al piano 1 si trova la zona Arrivi e al piano 2 la zona Partenze. Nei piani superiori di ciascun terminal ci sono negozi, ristoranti e le piattaforme panoramiche (al piano 5 nel terminal 2 e al piano 6 e tetto nel terminal 1).

Terminal 2 dell'aeroporto di Haneda
Terrazza panoramica dell'aeroporto di Haneda

Strutture e servizi

Haneda offre diversi servizi per rendere più piacevole la permanenza in aeroporto e facilitare il soggiorno a Tokyo con, ad esempio, sportelli di cambio valuta, noleggio Wi-Fi portatile, autonoleggio ecc.

In ciascuno dei tre terminal ci sono anche una farmacia e una clinica, dozzine di defibrillatori e, all’uscita del piano 1 del terminal 3, una piccola stazione di polizia. I punti informazione sono segnalati dal segno “?” e, disponibili 24h, ci sono anche telefoni pubblici per chi usa il linguaggio dei segni e un servizi di informazioni telefonici situati in vati punti.

Wi-Fi a noleggio e schede SIM

All’aeroporto di Haneda si possono noleggiare router Wi-Fi portatili e acquistare schede SIM prepagate in diversi punti vendita, tra cui minimarket (chiamati “combini”), distributori automatici e negozi specializzati.

A chi pensa di utilizzare il Wi-Fi portatile durante la permanenza a Tokyo si consiglia di prenotarlo con un po’ di anticipo.

Deposito bagagli

Al piano sotterraneo dei terminal 1 e 2 e ai piani 2 e 3 del terminal 3 si trovano i banchi di deposito bagagli a tempo limitato, fino a un massimo di due settimane. Ci sono anche appositi armadietti a monete in cui si possono lasciare i bagagli per una settimana, prolungabile recandosi nuovamente sul posto.

I bagagli si possono anche spedire dall’aeroporto all’indirizzo di permanenza e viceversa.

Banco del deposito bagagli temporaneo

Cambio valuta e sportelli automatici

La valuta si può cambiare allo sportello unico nel terminal 1 e presso diversi sportelli in varie zone dei terminal 2 e 3. In tutti i terminal si trovano sportelli automatici delle principali banche giapponesi, ma i migliori per chi utilizza carte di credito internazionali sono gli sportelli Seven Bank (di Seven-Eleven).

Al piano 3 del terminal 3, nella zona Partenze, ci sono distributori automatici che vendono assicurazioni antinfortunio per chi viaggia all’estero.

Autonoleggio

All’aeroporto di Haneda ci sono più di una dozzina di autonoleggi, sia giapponesi che internazionali; la maggioranza si trova vicino ai terminal 1 e 2, ma ce ne sono alcuni anche lungo la strada verso Tokyo, raggiungibili con la navetta.

Ufficio postale

L’aeroporto di Haneda ha un ufficio postale pienamente funzionante vicino alla Piazza del Mercato al piano 1 del terminal 1.
Nel terminal 3 non ci sono uffici postali, ma la posta può essere imbucata nele cassette delle lettere.

Cosa fare all’aeroporto di Haneda

Quello di Haneda è molto di più di un semplice aeroporto, infatti può diventare esso stesso una meta affascinante dove gustare ottimi piatti, fare shopping e divertirsi. Gli appassionati possono godersi gli aerei in partenza e in arrivo dalle piattaforme panoramiche e visitare le strutture della Japan Airlines. E per chi ha più tempo a disposizione, vicino all’aeroporto c’è il Jonanjima Seaside Park, un posto piacevole per una passeggiata lungo la baia di Tokyo.

Di prossima inaugurazione e collegato direttamente al terminal 3 c’è anche il nuovo centro commerciale Haneda Airport Garden, con negozi e bagni termali.

Terminal 3 dell'aeroporto di Haneda
Parco costiero Jonanjima

Ristoranti

Anche in fatto di cucina, Haneda ha molto da proporre. Al terminal 3, ad esempio, lungo il corridoio Edo-Koji che sembra una stradina dell’antica Tokyo dei samurai, ci sono ristoranti di sushi e di spiedini di pollo yakitori.

Anche nei terminal 1 e 2 c’è un’ampia scelta quando si tratta di mangiare, ma non solo: oltre alle specialità tipiche da gustare prima di partire, ci sono diversi caffè e un centinaio di negozi.

Shopping

Nel terminal 3, principalmente tra gli imbarchi 109-111 e 112-114, ci sono decine di negozi duty-free, mentre nella Tokyo Pop Town al piano 5, prima dei controlli di sicurezza, ci sono negozi di gadget dei personaggi dei cartoni più famosi e lo Hakuhinkan Toy Park, perfetto per i bambini.
Oltre ai negozi duty-free, al terminal 2 c’è anche la Haneda Virtual Boutique, dove si possono acquistare articoli in vendita al terminal 3 (la selezione, però, è limitata solo ad alcuni articoli e marche).
Al terminal 1 ci sono parecchi negozi interessanti dove acquistare souvenir in stile giapponese adatti sia agli amici che alla famiglia.

Sale d’aspetto

Nella zona Partenze del terminal 3 ci sono le sale d’aspetto riservate delle compagnie Japan Airlines, All Nippon Airways e Cathay Pacific (se si vola con un’altra compagnia, controllare se queste figurano tra le compagnie consorziate); ci sono anche la Sky Lounge, con ingresso a pagamento (il costo è relativamente contenuto), e salette da affittare.
Nel terminal 2 si trovano la sala d’aspetto della All Nippon Airways e le Power Lounges (che sono anche nel terminal 1) con ingresso a pagamento come la Sky Lounge.

Hotel nell’aeroporto di Haneda e dintorni

Intorno all’aeroporto ci sono diversi hotel, ideali per chi parte tardi la notte o molto presto la mattina, o per dormire qualche ora prima di proseguire il viaggio.

L’Haneda Excel Hotel Tokyu e il Royal Park Hotel Tokyo Haneda si trovano entrambi all’interno dell’aeroporto. Tra gli hotel fuori dall’aeroporto ci sono invece il Keikyu Ex Inn Haneda Airport, l’Hotel MyStays Haneda e l’Hotel JAL City Haneda Tokyo, tutti con servizio di navetta gratuito.

Di prossima apertura all’Haneda Airport Garden ci sono altri due hotel con circa 1700 stanze.

Haneda Excel Hotel Tokyu

Hotel a capsule e transit hotel nell’aeroporto

Il Royal Park Hotel Tokyo Haneda ha alcune stanze da destinare a chi è in transito (terminal 3, piano 3, imbarchi 112-14) e desidera fare una doccia e/o un riposino prima di riprendere il viaggio.

Dove pernottare vicino all’aeroporto

Omori, Magome e Kamata sono zone con buone proposte per il pernottamento non molto lontano dall’aeroporto di Haneda. Molti hotel mettono a disposizione bus navetta gratuiti da e per l’aeroporto.

A chi sceglie un hotel vicino all’aeroporto di Haneda consigliamo il tempio Ikegami Honmonji, antico di secoli, e il parco Senzokuike, amato dalle famiglie per i bei sentieri e il laghetto, da attraversare su barchette a forma di cigno.

Parco Senzokuike

Scopri Di Più