I miei Preferiti

La mia guida di Tokyo

Hai trovato qualcosa di interessante? Fai clic sul cuore nell'articolo per aggiungere una pagina di questo sito ai Preferiti.

Inizio del testo principale.

Updated: September 30, 2020

Al fine di prevenire la diffusione del coronavirus (COVID-19), molte strutture nell’area di Tokyo potrebbero variare i propri giorni e orari di attività. Inoltre molti eventi potrebbero essere annullati o posposti. Si prega di consultare i siti web ufficiali delle strutture o dell’eventi per gli ultimi aggiornamenti e informazioni.

Le ‘sukajan’ sono le tipiche giacche bomber vintage riconoscibili dalla stoffa setosa, ma soprattutto dai ricami dettagliati, divenuti simbolo della moda giapponese. Ora che sono tornate di moda, indossate dai personaggi più famosi e dagli amanti della street fashion, le ‘sukajan’ sono il nuovo articolo must degli ultimi anni e qui vi riveliamo dove trovare le migliori come souvenir di Tokyo.

Suggerimenti

  • Le taglie più grandi si possono trovare alla strada dello shopping Ameyoko.
  • Per le storiche ‘sukajan’ autentiche, prova ad Harajuku.
  • Per spendere meno, in alcuni negozi si possono chiedere sconti.
  • Controllare dentro e fuori: alcune ‘sukajan’ sono rovesciabili.

Okuma Shokai: trova la tua ‘sukajan’ ideale nel cuore di Ueno

Per chi non conosce ancora le ‘sukajan’ e non sa da dove cominciare, Okuma Shokai è il posto giusto. A pochi passi dalla stazione di Ueno, lungo la famosa strada Ameyoko, Okuma Shokai è pieno zeppo di tantissime varietà di ‘sukajan’ in altrettanti colori, modelli e misure. Le ‘sukajan’ qui vanno dai motivi tradizionali, con il monte Fuji, draghi, ciliegi in fiore e carpe, a disegni più moderni, tra cui personaggi dei cartoni animati. Chi ha poco tempo può scegliere direttamente tra i modelli esposti fuori, mentre chi preferisce qualcosa di personalizzato può rivolgersi al personale del negozio. Okuma Shokai, infatti, produce anche ‘sukajan’ originali, e ha creato ‘sukajan’ per programmi televisivi o film.

Da Freak Market a Ueno, ‘sukajan’ e moda originale

Chi non è rimasto soddisfatto da Okuma Shokai non deve preoccuparsi perché lungo la stessa strada c’è Freak Market, altro famoso negozio di ‘sukajan’, ma non solo: qui ci sono anche molti altri capi di tendenza dal tocco giapponese, con magliette, camicie e jeans: un’alternativa per coloro che vengono da posti troppo caldi per indossare la giacca tutto l’anno. La scelta è buona anche per chi cerca souvenir per amici e parenti, con magliette ricamate e a prezzo un po’ più contenuto rispetto alle vere ‘sukajan’. Per chi ama uno stile ribelle in chiave giapponese e da mostrare a tutti, Freak Market è il posto giusto.

A Harajuku, +8 Paris Rock e Sukajyan Dept.: il lato avventuroso delle ‘sukajan’ usate

Tutti sanno che Harajuku è uno dei più importanti centri della moda alternativa a Tokyo e qui, per chi cerca ‘sukajan’ vintage davvero uniche, c’è il mondo dell’usato a portata di mano. I capi disponibili variano di giorno in giorno e perciò non è garantito che si trovi la misura o il modello adatto, ma se si ha un po’ di tempo e ci si sente fortunati, Harajuku è il posto giusto. +8 Paris Rock vende abbigliamento originale e vintage, e propone ‘sukajan’ d’epoca di ottima qualità nell’apposito spazio Sukajyan Dept., con vasta scelta per tutti i gusti. Per chi è in cerca di capi davvero originali, +8 Paris Rock è una tappa obbligata.

Da Kinji a Harajuku, ‘sukajan’ vintage e molto altro

Kinji è un negozio di abbigliamento vintage che si trova proprio nel centro di Harajuku, proprio dietro l’angolo rispetto a Sukajyan Dept. Pur non essendo specializzato in ‘sukajan’, ha diversi modelli esposti tra vintage di tutti i tipi, vestiti e accessori usati. Il negozio ha diverse sedi a Tokyo (una anche a Shimokitazawa, il paradiso dell’usato) e un’ampia scelta di capi in attesa di essere scoperti. Per chi ama la moda giapponese, Kinji è una miniera di tesori.